Pulire casa rispettando l’ambiente? Tutti i prodotti che puoi usare

Se vuoi stravolgere il tuo modus operandi ed iniziare a pulire casa rispettando l’ambiente, ecco tutti i prodotti green che puoi usare ottenendo un igiene profonda.

Spugne per pulire
Spugne per pulire (fonte Pixabay)

Hai la dispensa piena di prodotti per la casa, bottiglie e contenitori di plastica e sei consapevole che non stai agendo in maniera sostenibile? Se vuoi cambiare abitudini ed iniziare a pulire casa rispettando l’ambiente, sappi che esistono alcuni prodotti e rimedi che ti garantiranno risultati eccellenti ad impatto zero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Come pulire la cappa della cucina? Sgrassatore fai da te pronto in un attimo

Green non si nasce ma si diventa. L’ambiente in cui viviamo è davvero in difficoltà e rispettarlo sarebbe un piccolo gesto che tutti dovremmo compiere partendo dalle piccole cose. Cercare di sprecare il meno possibile e agire in maniera sostenibile nella vita quotidiana, è un cambiamento importante che tutti dovremmo affrontare. Anche le pulizie possono diventare sostenibili e come? Basta contenitori di plastica e prodotti tossici! Igienizzare in profondità con prodotti naturali è facile ed efficace.

Pulire casa rispettando l’ambiente? I prodotti da preferire

Limoni
Limoni (fonte Pixabay)

Iniziare dalle piccole cose è sempre stato semplice ed anche per pulire casa rispettando l’ambiente puoi farlo. Innanzitutto, se il cambiamento ti risulta troppo drastico, puoi iniziare a comprare prodotti di cui la plastica sia riciclabile o magari detergenti alla spina. In commercio esistono anche detergenti in pastiglia dentro contenitori di carta ed il tuo sostegno all’ambiente sarà già notevole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tre prodotti naturali per pulire velocemente casa. Risultati sorprendenti

Se vuoi eliminare radicalmente i detergenti commerciali, i prodotti da preferire sono facili da reperire ed efficaci. Bando allo scetticismo e prova l’aceto: è un anticalcare eccellente che rimuove lo sporco meglio di qualsiasi altro prodotto. L’acido citrico, dosato con l’acqua, può essere usato come brillantante in lavastoviglie o ammorbidente per il bucato. Se i tuoi panni presentano macchie difficile da mandar via, il bicarbonato arriva in tuo soccorso: miscelato con l’acqua diventa una crema abrasiva che non ha eguali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Detersivi troppo costosi? Risparmia con queste piccole accortezze

Anche il limone è un valido sgrassante: il suo succo sgrassa i piatti e profuma la tua lavastoviglie in maniera impeccabile. Dunque, il cambiamento è possibile ma tutto dipende da noi. La tua casa può essere pulita ed igienizzata e, soprattutto, un’amica della natura.