Casa sempre profumata con questo semplice e simpatico trucchetto

Se sei alla ricerca di aromi particolari e facili da reperire, di seguito ti spieghiamo come fare ad avere una casa sempre profumata.

Arancia essiccata e cannella
Arancia essiccata e cannella (fonte nonsprecare.it – Pinterest)

Avere una casa sempre pulita e profumata è il sogno di tutti. A volte però l’ordine e l’igiene dell’ambiente non sono sufficienti poiché i profumi e gli odori tendono a disperdersi facilmente. Se siete alla ricerca di un aroma che resti nel tempo ed inebri il vostro appartamento, ecco come ricrearlo con semplici step e prodotti facili da reperire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Profumi vecchi in disuso: infinite idee per riciclarli e profumare l’ambiente

Durante le festività natalizie il fai da te è l’attività che impegna in molti. Tra lavoretti per bambini e idee creative ideali anche come regalo, alcuni riescono a dar vita anche a decorazioni per la propria casa. Dalle palline ai presepi, passando per le ghirlande, oggi vi sveliamo un trucchetto per dar vita ad un profumatore fai da te che renderà la vostra casa accogliente e super profumata. Con pochi passaggi e pochi oggetti che sicuramente già avete in casa, il gioco è fatto.

Casa sempre profumata, come realizzare il profumatore fai da te

Profumatore fai da te
Profumatore fai da te ( fonte fancyhollow.wordpress.com – Pinterest)

Se procederete nella lettura vi accorgerete quanto sia semplice avere una casa sempre profumata seguendo questi semplici step così da realizzare un profumatore fai da te. Per prima cosa elenchiamo l’occorrente:

  • Un’arancia
  • due bastoncini di cannella
  • spago e colla a caldo
  • pigne o noci.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Candele naturali fatte con i gusci di frutta: via al riciclo e alla fantasia

Ora che avete a disposizione tutto ciò che serve, ecco come procedere. Il primo step è semplice da attuare: prendete la vostra arancia e dividetele a metà. Successivamente tagliate una fettina spessa almeno 1 cm. Disponete su una teglia da forno la carta forno e infornate la fettina a 180 gradi, fino a quando non sarà essiccata. Lasciate raffreddare ed intanto, con l’aiuto della colla a caldo, incollate tra di loro i due bastoncini di cannella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Profumare la casa in modo in modo green? Basta riciclare questo alimento

Quando l’arancia sarà fredda, fare due buchi alle due estremità, in prossimità della buccia. Uno servirà per appenderla, l’altra per agganciare i due bastoncini di cannella. Allo spago in eccesso dai bastoncini, incollare una pigna o una noce così da completare il profumatore. Oltre che profumata, la decorazione sarà davvero bella da vedere.