Ciclamino, le foglie hanno una patina bianca? Corri ai ripari

Anche la pianta del ciclamino potrebbe risultare con qualche imperfezione; ad esempio cosa succede quando le foglie hanno una patina bianca?

ciclamino
Foto di 琛茜 蒋 da Pixabay

Un colore che ti affascina e ti conquista, il ciclamino è una delle principali piante che vengono scelte per abbellire la propria casa. La tonalità di quel rosa intenso, un effetto sfumato mescolato con del bianco dato dai bordi, crea sicuramente un ambiente magico. Il ciclamino come tutte le piante ha bisogno di cure, ecco perché è importante essere sempre informati su come garantire longevità alla pianta ed essere rigogliosa.

Uno dei fenomeni più frequenti che investe la pianta riguarda le sue foglie: cosa succede se hanno una patina bianca? Bisogna allarmarsi? e soprattutto, cosa bisogna fare per intervenire tempestivamente? Andiamo per gradi, scopriamo cos’è – in primis – la patina e successivamente le azioni da compiere.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Il metodo kokedama: una tecnica antica per coltivare il ciclamino come un’opera d’arte

Ciclamino, patina bianca sulle foglie; cause e rimedi

Meraviglia della natura, il ciclamino
Meraviglia della natura, il ciclamino (foto d Pexels)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Il ciclamino, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di averlo in casa?

Lo strato di patina bianca può essere dovuta principalmente a tre cause; la più diffusa – nonché la più temuta – è dovuta alla presenza dello oidio, un fungo che si è posizionato sulle foglie del ciclamino e producendo questa patina come se fosse polvere. In questi casi occorre capire se si trova solo in alcune foglie, la situazione è sotto controllo, occorrerà solo pulirle delicatamente con ovatta e disinfettante, oppure se è onnipresente.

Per evitare che si crei questa infezione fungina bisogna contrastare l’umidità quindi evitando – ad esempio – di nebulizzare l’acqua sulla chioma e piuttosto posizionarla in una zona ben illuminata.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Gli errori da evitare per coltivare il ciclamino e come promuoverne la fioritura

Anche il calcare può essere la causa della patina bianca sulle foglie. In questo caso occorre rendere l’acqua meno calcarea; un’ottima idea sarebbe quella di portarla ad ebollizione e lasciarla raffreddare prima dell’irrigazione della pianta. L’ultima causa è l’incuria: le foglie non vengono adeguatamente pulite e si crea uno strato di polvere. Necessario quindi pulire accuratamente. La pianta proprio dalle foglie prende le energie utili ricavate dall’illuminazione e devono essere pertanto libere di poter respirare.