Casa più profumata con le piante, le fragranze naturali per un ambiente accogliente

Se desideri una casa più profumata puoi farlo grazie ad alcune piante che sprigionano fragranze naturali e seducenti. A te la scelta!

Fiori di lavanda
Fiori di lavanda (fonte Pixabay)

Ne esistono di ogni forma, dimensione e colore ma anche la loro fragranza sono diverse una dall’altra. Per una casa più profumata ed accogliente, puoi prenderti cura di alcune piante specifiche. Il loro profumo inebrierà il vostro appartamento e l’atmosfera in casa apparirà decisamente migliore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Casa sempre profumata con questo semplice e simpatico trucchetto

In commercio esistono innumerevoli profumatori per l’ambiente con risultati più o meno efficaci. La loro fragranza infatti tende a diffondersi in maniera molto forte nel punto in cui il profumatore è stato riposto ma per poi perdersi man mano che ci si allontana. Se non sei soddisfatto dei prodotti comprati al supermercato, quello che devi fare è profumare casa con le piante. Oltre a rendere l’ambiente più personale ed accogliente, le loro fragranze si diffonderanno in tutto l’appartamento.

Casa più profumata con le piante: a prova di narice

Fiori di gelsomino
Fiori di gelsomino (fonte Pixabay)

Di seguito abbiamo selezionato alcune piante che renderanno il vostro interno più profumato, garantendo una fragranza seducente e duratura nel tempo. A voi tocca soltanto scegliere quale piantina acquistare in base ai vostri rispettivi gusti personali.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Bucce d’arancia, non buttarle via. Riutilizzale in questo modo

  • Gelsomino: il suo profumo è inconfondibile. Se tenuto in un luogo fresco ma luminoso, renderà nel tempo e la sua fragranza resterà più a lungo.
  • Geranio: oltre ai suoi fiori, in questo caso anche le foglie fanno la differenza. La pianta in toto può infatti emanare diversi profumi a seconda della specie (dalla menta alla fragola, dal limone al mandarino).
  • Lavanda: usata come profumatore per cassetti ed armadi, la pianta garantisce un profumo inequivocabile anche in casa. Il suo colore lilla la rende una pianta sofisticata dal sapore di Provenza.
  • Eucalipto: per gli amanti degli odori forti, questa è la pianta che fa al caso vostro. Coltivabile in appartamento, tenendola in ambienti luminosi e lontana da correnti di aria, la pianta sprigionerà una fragranza intensa.
  • Citrus o limone: anche le piante di agrumi possono profumare il vostro interno. Fondamentale è ricordare che hanno bisogno di molta luce per crescere sane e diffondere tutto il loro aroma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Profumare la casa in modo in modo green? Basta riciclare questo alimento

Dunque, non vi resta che scegliere quale fragranza è più adatta ai vostri gusti ed anche al vostro ambiente. Scegliendo la giusta pianta, anche coordinandola con gli interni, i risultati saranno impeccabili.