Lavanda, proprietà ed esperimenti fitoterapici

La lavanda, tutti la amano ma non si conoscono tutte le numerose proprietà segrete della incredibile pianta dal profumo inebriante.

Lavanda proprietà segrete
Lavanda (Pixabay)

Lavanda, chi non la conosce? Una risorsa preziosa per quanto riguarda il benessere a 360°. La fitoterapia, la cromoterapia e l’aromaterapia fanno della lavanda il loro cavallo di battaglia. Un profumo inebriante, che ti avvolge ed usata dai brand più rinomati per proporre fragranze che ben incarnano l’autenticità. La Provenza, zona della Francia adibita alla coltivazione della pianta è tra i principali produttori del fiore viola.

Il suo colore favorisce la concentrazione e la meditazione ma al contempo la pianta è molto impiegata dalle aziende di cosmesi. Il violetto infatti è il colore dell’attrazione e seduzione. Chi si affida a questo colore ama essere originale e distinguersi dal contorno. La tonalità della lavanda inoltre è l’ideale per combattere la nevrosi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Le piante sono creature intelligenti, l’esperimento del fagiolo ti sorprenderà

Lavanda, proprietà nascoste e ricettario fitoterapico

Lavanda proprietà segrete
Lavanda (Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->Energia ricavata dalle onde del mare, il progetto green che rivoluziona il mondo

Lavandula officinalis, serbatoio incredibile di benessere. Antisettica e antidepressiva, la lavanda cura le seguenti affezioni:

  1. Vie respiratorie;
  2. Leucorrea;
  3. Emotività eccessiva;
  4. Emicrania;
  5. Calma le persone nervose;
  6. Contrasta la seborrea.

In tintura e infuso è utile per curare questi malanni, stagionali e non. L’infuso aggiunto nell’acqua del bagno aiuta a curare le persone nervose e regalare loro momenti di benessere. Impiegato anche per sciacquare i capelli dopo lo shampoo in caso di seborrea. Il suo olio essenziale viene usato con funzione antisettica delle vie urogenitali e pettorale. Usata anche in cucina per dare un tocco in più ai propri piatti, ma l’odore così intenso potrebbe non piacere a tutti.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Legnaia, istruzione per la costruzione fai da te. Con pochi passaggi sarà bellissima

Preparare un infuso alla lavanda è semplicissimo: 60 grammi di lavanda – fiori essiccati – in 1 litro d’acqua bollente. Lasciate riposare fino a quando non si raffreddi. Usato come lozione sul viso, contrasta l’acne. Profumo incredibile, pregiata per la cucina, in ambito cosmetico e la sua essenza viene inoltre impiegata per la pulizia del corpo. Alcuni fiori in un ballotin riposto dentro il cassetto profumerà la biancheria ed ogni volta che se ne viene a contatto si vivrà un’esperienza multisensoriale.