Smalto per unghie, come riutilizzare quelli che non usi più?

Se è tempo di cambiare il vostro smalto per unghie, non buttatelo. Esistono infiniti modi di riutilizzarlo anche se ormai vecchio e secco.

Vecchi smalti da riutilizzare
Vecchi smalti da riutilizzare (fonte unadonna.it – Pinterest)

Avere sempre una manicure perfetta ed impeccabile è il desiderio di molte donne e uomini. Negli ultimi tempi la moda spinge verso i semipermanenti o il gel per le mani mentre i classici smalti per le unghie sembrano ormai superati. Se state pensando di fare spazio nel mobiletto del bagno e di buttarli, fermatevi. Anche gli smalti possono essere riciclati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Come riciclare le scatolette di tonno: 3 idee originali

Dopo svariati usi i colori acquistati potrebbero annoiare i più ma, è pur vero che con il trascorrere del tempo, gli smalti tendono a seccarsi e risultano difficile da applicare. A lungo andare infatti, potrebbero non essere più adatti per la manicure ma ciò non significa che non si adattino ad altri usi. Sul web esistono infiniti spunti ricreativi su come dare nuova luce agli smalti in casa. Con un pizzico di creatività, diversi oggetti potranno essere personalizzati e resi unici nel loro genere.

Smalto per unghie, le idee per riutilizzarlo

Chiavi decorate con smalto
Chiavi decorate con smalto (fonte DIY decorate keys – Pinterest)

Tutto può vivere di luce nuova e perfino quegli smalti vecchi e secchi possono invece diventare indispensabile per un riciclo creativo perfetto. Tra le tante idee attuabili, eccone alcune semplici da realizzare e soprattutto soddisfacenti. Il risultato sarà sorprendente.

  • Distinguere le chiavi. Se avete tantissime chiavi in borsa e trovare quella giusta è ogni volta un terno al Lotto, potete colorare la parte superiore con lo smalto. Ognuna di un colore diverso, sarà così più facile distinguerle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Stop alla plastica anche a Natale: idee regalo ecosostenibili

  • Decorare una tazza bianca. Se ancora vi manca qualche idea regalo per Natale, personalizzare una tazza bianca con lo smalto è l’idea giusta che può fare al caso vostro. Come fare? Mettere dell’acqua calda in un contenitore di plastica. Successivamente versare al suo interno qualche goccia di smalto (anche di colori diversi). Immergere la tazza nell’acqua per qualche secondo e poi tirarla su, lasciandola ad asciugare almeno per tre ore.

    Tazza decorata con smalto
    Tazza decorata con smalto (fonte donna.fidelityhouse.eu – Pinterest)
  • Personalizzare penne USB e spinotti. Se i vostri strumenti da lavoro sono di colore bianco, troppo anonimo per il vostro carattere brioso, potete personalizzarli. Uno smalto glitterato o un colore vivace, darà alle pennette USB ed alle spine una nuova vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Vassoi fai da te, tante idee per riciclare e creare sfiziosi regali ed utensili per la casa

  • Decorare forcine per capelli. Questa idea potrebbe essere entusiasmante per molte bambine. Se le forcine di solito nere o dorate non piacciono alle bimbe, usate i vostri smalti vecchi per renderle colorate e allegre.
  • Personalizzare gioielli. Se i classici gioielli non fanno al caso vostro, potete comprare una rondella di metallo in qualsiasi ferramenta e decorarla con tutti gli smalti in casa. Il ciondolo sarà di certo unico al mondo.

    Ciondolo decorato con smalto
    Ciondolo decorato con smalto (fonte sweettmakesthree.com – Pinterest)

Dunque, date sfogo alla fantasia e, soprattutto, non buttate via mai nulla: ogni cosa può essere riutilizzata dando sfogo alla vostra creatività!