Luci di Natale impossibile farne a meno! Ma quanto ci costano?

Le luci di natale sono un elemento che colora la nostra casa e farne a meno è proprio impossibile. Ma attenti alle spese energetiche!

Centrotavola natalizi
Foto di TizzleBDizzle da Pixabay

Nel periodo natalizio un elemento che di certo non può mancare fra le nostre decorazioni sono le luci. Il Natale, ma un po’ tutto il periodo delle festività, si veste di bellissime luci e illuminazione; una cornice necessaria per rendere veramente unica l’atmosfera natalizia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Natale nel mondo, le tradizioni più stravaganti di sempre

Creare questa intelaiatura luminosa aggiunge alla nostra casa, o ai nostri giardini un’ambientazione che riproduce l’essenza stessa del calore familiare del Natale. Ma per tutte le cose belle c’è un prezzo da pagare; in questo caso il costo ricade sull’improvviso lievitare delle nostre spese in bolletta.

Idee comode e green, che illuminano la nostra casa, facendoci risparmiare sulla bolletta

Strada illuminata a luci led
Strada illuminata a luci led (foto da Pixabay)

Le luci consumano un gran volume di energia, e seppur nel periodo natalizio non si bada a spese. Ma se riuscissimo a limitare i costi del nostro consumo energetico, beh sarebbe un bel regalo in più. Oggi vi illustreremo alcune innovative idee per dar vita a luci di natale economiche, consentendovi cosi di conservare la magia di Natale risparmiando qualcosa sulle spese.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Cinque idee per rendere il maglione della nonna un capo trendy

Il primo consiglio che vi diamo è la sostituzione della tradizionale serie di lampadine a incandescenza, con splendide luci a Led dall’alta efficienza energetica. Esistono molte soluzioni che si accompagnano molto bene con le nostre preferenze. Ad esempio per una personalità pretenziosa quasi radical chic, le più adatte sono le luci a Led flessibili. Si tratta si un nastro sottilissimo e flessibile, dove ogni metro porta circa 115 unità di illuminazione; mentre il consumo energetico di ogni serie si aggira intorno a 3,6 watt.

Un altro modo per rendere il vostro ambiente natalizio caldo e luminoso è puntare su decorazioni molto accese con colori sgargianti. In questo modo un solo filo di luci otterrà il medesimo effetto luminosa, in cui la cornice luminosa sarà arricchita dai colori delle nostre decorazioni. Se questo non vi soddisfa, allora potete ricorrere alle tradizionali candele. Oggigiorno ne esistono di vari tipi e con le forme che più ci piacciono, ma se siete amanti del fai da te vi bastano pochi oggetti. Prendete ad esempio un bicchiere o un barattolo colorato inserendo delle candele all’interno, l’effetto sarà decisamente incantevole.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Come arrivare in forma a Natale: 3 consigli da non perdere

L’ultimo suggerimento che vi diamo è quello di valutare la possibilità di acquistare luci a timer o a batteria. Le prime sono comodo perché evitano che possiamo lasciarle accese la notte, grazie al timer saremo noi a regolare il nostro consumo energetico. Infine per quanto riguarda le luci a batteria sono una soluzione economica solo nel caso di batterie ricaricabili con apposito caricatore.