Risparmiare è diventato impossibile? Con i giusti consigli non più

Risparmiare è diventato impossibile oggigiorno. Tutta via seguendo qualche consiglio riuscirete tranquillamente a mettere qualcosa da parte

Il nostro comportamento influisce sulle spese
Il nostro comportamento influisce sulle spese (foto da Pixabay)

La ricerca della stabilità economica è, in questo delicato momento storico, l’obiettivo primario che ognuno di noi cerca di realizzare ad ogni costo. La precarietà è la condizione dominante del nostro tempo, e il mondo del lavoro sembra bloccato in questa stagnante situazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Problemi con la lavatrice? Tutti i consigli utili per i principianti

La tranquillità finanziaria è il sogno che ognuno di noi coltiva e spera di raggiungere al più presto; specialmente chi ha difficolta a far quadrare i conti ogni mese. Anche se risparmiare può sembrare un’impresa impossibile, basta seguire qualche semplice accortezza per mettere qualcosa da parte. Un piccolo gruzzoletto da utilizzare in caso di particolari imprevisti.

Controllate sempre le vostre spese ed eliminate il superfluo

soldi (pixabay)
soldi (pixabay)

I nostri consigli non sono il frutto di qualche complottistica teoria elaborata dai nuovi diffusori di sapere che si cimentano in libri su come migliorarci. Noi non abbiamo tale presunzione e ciò che vi consigliamo e di iniziare a programmare una pianificazione finanziaria. Monitorare entrate ed uscite, per avere un quadro più chiaro di ciò che potete o non potete fare. Vediamo qualche suggerimento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Vestiti smacchiati senza candeggina, in lavatrice devi aggiungere…solo rimedi green

La prima dritta che vi indichiamo è molto semplice e potrebbe sembrare scontata ma non lo è affatto. Iniziate a controllare con una certa frequenza le vostre spese. Conservate tutte gli scontrini delle vostre spese, e a fine mese stampare l’estratto conto della vostra carta, e dividete le spese per categorie. Questa divisione vi sarà utile per individuare quale categoria ha maggiori uscite finanziarie.

Dopodiché valutate con distacco tutte le spese che avete fatto, ed iniziate ad eliminare o a diminuire quelle che ritenete non necessarie. Ora elaborate un piano finanziario che recuperi in termine di risparmio le spese superflue che avete eliminato, non sottraendo nulla a quelle necessarie. Noterete come ogni mese ci sarà una percentuale di risparmio in più.

Altro suggerimento a corollario di quello precedente è quello di ricercare con cura il venditore più economico. Perdete un po’ di tempo dedicando molta attenzione a comparare i prezzi uno con l’altro cercando quello più conveniente. Questo non vuol dire perdere intere giornate in un tour di negozi economici, ma basterà individuare il prodotto e ricercare su internet i punti vendita più convenienti.

Per sensibilizzare la vostra ricerca al risparmio consigliamo di fare giornalmente beneficienza. Aiutare gli altri e sottrarre dal proprio tornaconto una parte da destinare ai più bisognosi, vi aiuterà a capire meglio la distinzione fra ciò che è necessario e ciò di cui si può fare tranquillamente a meno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dormi con i calzini? Dovresti evitare di farlo, fa malissimo. Ti spieghiamo perché

Infine un ultimo consiglio finanziario, per essere assolutamente certi di risparmiare qualcosa ogni mese, è quello di aprire un fondo pensionistico o stipulare una polizza assicurativa. Potrete fare questa operazione direttamente tramite la banca che gestisce i vostri risparmi, o valutando le varie polizze assicurativi valutando sempre gli interessi di crescita.