I pomodori, buoni da mangiare e… per pulire casa! Alcuni consigli utili

I pomodori possono essere validi sostituti quando si tratta di pulire determinati metalli. Il risultato sarà sempre da dieci e lode, provare per credere!

Pomodori freschi e gustosi
Pomodori freschi e gustosi (foto da Pixabay)

I pomodori, ortaggi buonissimi e protagonisti della cucina italiana. In estate rendono la stagione ancora più gustosa con i numerosi piatti a base di questo prezioso ingrediente. Rosso, succoso, un piacere per il palato ed anche per gli occhi con quel suo rosso dominante. Sapevi che anche i pomodori possono essere impiegati per pulire casa? Le sostanze ivi contenute infatti favoriscono la pulizia di alcuni materiali.

Se avete dei pomodori in casa che ormai non sono buoni per essere consumati in quanto prossimi a diventare marci, ecco non gettarli! Possono ancora offrire il loro valido contributo all’interno delle mura domestiche.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Addio ai detersivi poco ecologici: il rimedio della nonna tutto green

Pomodori per pulire casa, l’idea green che vi piacerà

lavandino
Lavandino – Foto da Pixabay

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Test: Qual è il tuo quoziente intellettivo? Delle immagini te lo diranno

Prendi i pomodori e inizia a pulire casa con poche e semplici mosse. Ecco alcuni usi che puoi fare con l’ortaggio:

  • Acciaio: sia che si trovi in bagno o in cucina, l’acciaio è sempre esposto al calcare. Il pomodoro è riconosciuto come tra i più potenti anticalcari naturali, basta versare del succo sulla zona da trattare, lasciare agire qualche minuto e passare un panno, i risultati saranno visibili già dalla prima applicazione;
  • Sedie e tavolini: se questi sono in metallo allora il pomodoro può essere impiegato o tagliato in due. Strofinate la parte interna sulla sedia da trattare e poi sciacquare. Ultimare con panno di lana. Possibile anche bollendo due pomodori in due litri d’acqua ed usare il composto per trattare la zona;
  • Argenteria: il pomodoro passato sull’argento darà subito i suoi risultati. Per ottimizzare l’effetto, strofinare con lo spazzolino da denti e poi sciacquare. Completare l’iter passando del panno di lana.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Pulire il ferro da stiro è indispensabile. L’hai mai fatto con una patata?

  • Pomelli e maniglie: anche in questo caso occorre strofinare il pomodoro sulle maniglie e pomelli, efficace sull’ottone e sul ferro. Sciacquare e asciugare con panno di lana. Piccoli trucchetti che aiuteranno a far brillare casa.