Avete comprato scarpe strette? Scopri i metodi per allargarle

Avete comprato scarpe strette e non volete cambiarle? Scoprite i metodi più adatti per allargarle senza rovinarle

Scarpe buttate per essere riciclate
Scarpe buttate per essere riciclate (foto da Pixabay)

A tutti può capitare di comprare delle scarpe che non siano perfettamente comode, nonostante siano della misura giusta. Oppure abbiamo sbagliato numero perché le abbiamo acquistate online o non abbiamo fatto troppa attenzione alla misura, distratti dalla troppa bellezza.

Potrebbe interessarti anche → Se l’orchidea ha le foglia raggrinzite stai sbagliando a…Scopri l’errore e rimedia all’istante

Non è semplice acquistare capi d’abbigliamento e scarpe della taglia giusta, oggi ancora di più considerando che molte compere vengono fatte online, e quindi è impossibile provarle. Il problema è che quando compriamo delle scarpe strette, come facciamo ad allargarle senza dover ricorrere al calzolaio? Vediamo qualche rimedio casalingo.

Scegli il metodo più adatto alla scarpa che volete allargare

Scandalo riciclo scarpe
Scandalo riciclo scarpe (foto da Pixabay)

Quando compriamo delle scarpe che ci piacciono tantissimo, ma sfortunatamente calzano strette, prima di ricorrere al tradizionale calzolaio, proviamo qualche metodo fai da te. Tra i rimedi che vi illustreremo, attenzione a scegliere il più efficace ed adatto in base alla calzatura su cui va applicata.

Potrebbe interessarti anche → Facciata di vetro riciclato, Bulgari decide di far spazio al green

Per le scarpe in camoscio o fatte da materiali che cedono facilmente la soluzione migliore rimane sempre il Phon. Il calore emesso dal phon aiuta ad allargare le scarpe strette, un’operazione che va ripetuta fino a che la scarpa non calzerà molto più comoda. Dopo averle riscaldate bene, indossate le scarpe e camminateci per circa un’ora. Se le scarpe sono in pelle ricordate di lucidarle cosi non diventeranno opache.

Se le scarpe non sono particolarmente strette, prima di utilizzare altri metodi, provate ad allargarle indossando dei doppi calzini rispetto a quelli che indossereste calzando le scarpe in questione. Camminateci un poco e magari riuscirete già in questo modo a renderle più confortevoli.

Per i materiali più resistenti un metodo molto efficace è adoperare dei fogli dei giornali, quelli dei quotidiani sono l’ideale. In questo caso dovrete arrotolarli con acqua fredda o con l’alcol. Se utilizziamo l’acqua l’effetto sarà meno efficace, ma di certo non correremo il rischio di macchiarle. Invece con l’alcol avremo dei risultati molto più concreti, ma con la possibilità di lasciare qualche macchiolina. Inserite i fogli di giornale nelle scarpe e lasciati agire tutta la notte.

Con i chicchi di grano o di avena si allargano gli stivali stretti, proprio come facevano i cowboy. Riempite gli stivali con i chicchi e poi versateci dentro anche l’acqua, per far sì che i semi si gonfino. Lasciate agire per un’intera notte, poi asciugate gli stivali e provate ad indossarli.

Potrebbe interessarti anche → Animali, quelli che sembrano teneri ma che in realtà sono dei “mostri”

Infine se i metodi “fai da te” non fanno per voi, potete sempre acquistare uno spray allarga scarpe in un negozio specializzato. Spruzzatelo sulla scarpa in questione e poi indossatela, oppure inseritela in una forma allarga scarpe.