Soluzioni anti ladro. Basta davvero poco per non farsi fregare

Nascondigli in casa a prova di ladro ne esistono veramente tanti, alcuni difficili da individuare. Vediamo quali

Risparmiare su consumi della casa è fondamentale
Risparmiare su consumi della casa è fondamentale (foto da Pixabay)

Non tutti in casa hanno installato un sistema di sicurezza di ultima generazione, che ci consente di stare tranquilli anche quando siamo via per lavoro o per un viaggio. In questi casi ci scervelliamo per trovare in casa dei posti sicuri dove poter nascondere i nostri oggetti più preziosi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> La Nasa scopre un oggetto misterioso. Il suo nome è Sedna, di cosa si tratta?

Tuttavia ogni qual volta dobbiamo scegliere un nascondiglio sicuro il dubbio ci assale, e ogni luogo non ci sembra più appropriato, tant’è che lo cambiamo in continuazione cercando di pensare come un ladro. In questo articolo vi illustreremo, quali secondo noi, sono i nascondigli in casa a prova di ladro. Scopriamolo insieme.

Dal classico fondo del libro, alla vecchia aspirapolvere. Scegliete quello più adatto

Libri sulla natura
Libri sulla natura (fonte Pixabay)

Ormai anche all’interno delle nostre case è sempre più difficile sentirsi al sicuro. Ogni giorno leggiamo di furti, o di intere abitazioni svaligiate. Se si possiedono gioielli o si è abituati a tenere soldi in casa, magari come si faceva una volta sotto il materasso, non bisogna acquistare la cassaforte più sicura del mondo. Esistono tanti modi per nascondere strategicamente i nostri oggetti do valore in casa, cosicché neanche un ladro possa trovarli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Il riscaldamento globale minaccia l’Antartide. Numeri mai visti prima

Più la casa è blindata, più attira l’attenzione di ladri professionisti, che pensano sicuramente che all’interno di quelle abitazioni ci siano oggetti di grande valore. Ricordate che questi professionisti del furto studiano con accuratezza le loro vittime, valutando comportamenti e abitudini quotidiane. Ed è nella normalità della vostra vita che intendono colpirvi.

Tuttavia in casa ci sono dei nascondigli a prova di ladro facilmente occultabili, ad esempio la presa elettrica o la mattonella del bagno possono essere degli ottimi nascondigli. Un altro classico è il libro; se in casa avete una grande libreria potrete optare per questa scelta. Il ladro sarà scoraggiato nella ricerca perché dovrà controllare libro per libro, e si sa per un ladro il tempo è denaro. Dunque potrete intagliare un vecchio libro, in modo da creare un buco, e riporre all’interno i vostri preziosi.

Un’altra soluzione potrebbe essere quella di giocare con l’illusione ottica del ladro. Ad esempio potrete ricavare dei cassetti segreti, in quello che sembra il gradino di una scala o sotto la finestra in modo che sembri solo un davanzale. Ovviamente per questo tipo di occultamento serve un lavoro manuale specifico, ma di certo sarà molto più sicuro.

Anche gli oggetti che non usate più possono essere ottimi nascondigli a prova di ladro. Ad esempio se in casa avete un vecchio aspirapolvere, potrete riporre all’interno del sacco i vostri oggetti preziosi, camuffandolo insieme ad altre scope e vecchi utensili.

Oppure un altro classico potrebbe essere un peluche di vecchia data potrebbe essere il contenitore ideale dei tuoi oggetti preziosi. Dovrete svuotare la sua pancia ed inserire dentro un contenitore. Fate in modo che non si noti nulla altrimenti il peluche potrebbe insospettire.

Anche la cucina è un posto molto gettonato dove poter nascondere i nostri preziosi. Ad esempio nei contenitori della pasta specie se ne avete tanti. In ognuno potrete inserire qualche oggetto prezioso, magari d’oro, in modo che il colore si camuffi perfettamente con quello della pasta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> La nuova frontiera del turismo spaziale: un hotel di lusso tra le stelle

Infine l’ultima cosa che vogliamo dirvi è di sperare che nessun professionista del furto legga questo articolo. In tal caso dovrete ovviare a delle soluzioni alternative a quelle da noi proposte (sic)