La NASA cerca di deviare un asteroide. La prima foto della missione DART

E’ in atto la missione DART, la missione della NASA per deviare un asteroide dalla sua traiettoria. Ecco la prima foto che abbiamo ricevuto dalla sonda.

nasa dart
Rappresentazione grafica della missione DART della NASA – Foto da Pinterest

Il mese scorso la NASA ha lanciato in orbita una sonda per catturare importanti immagini, dando così’ inizio alla missione DART (Double Asteroid Redirection Test).

Oltre a catturare immagini importanti di alcuni corpi celesti, l’obiettivo di questa missione è quello di viaggiare verso il sistema binario composto dall’asteroide Dydimos e dal suo satellite Dimorphis. Secondo il team di esperti, il sistema binario verrà raggiunto il 26 settembre 2022.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Il riscaldamento globale minaccia l’Antartide. Numeri mai visti prima

Una volta raggiunto il sistema, la sonda inviata dalla NASA potrà finalmente studiare gli effetti e le conseguenze di un impatto tra un veicolo spaziale ed un asteroide, permettendo agli scienziati di trovare soluzione ad un ipotetico incidente galattico di questo genere.

Le immagini catturate dal sistema telescopico DRACO. Hanno dell’incredibile.

Quella che vedete qui sopra è la prima foto che la sonda della missione DART ci ha inviato. A molti di voi potrebbe sembrare una normale foto di una zona dello spazio, ma in realtà è molto di più.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> La Nasa scopre un oggetto misterioso. Il suo nome è Sedna, di cosa si tratta?

La foto è stata scattata in data 7 dicembre 2021, ad una distanza di circa 3 milioni di km dal nostro pianeta, grazie all’aiuto del sistema telescopico DRACO ( Didymos Reconnaissance and Asteroid Camera for Optical navigation). Analizzando la foto nel dettaglio, gli occhi più arguti riusciranno a scrutare dei piccoli puntini bianchi sullo sfondo nero di questa foto. Ed è proprio questo il bello di questa foto.

Le dimensioni di questi minuscoli puntini fa notare quanto questi siano distanti e le foto che verranno ci faranno rendere conto di come nei mesi questi puntini saranno sempre più vicini alla sonda. Questi puntini non sono altro che stelle che si trovano vicino all’intersezione delle costellazioni di Perseo, Toro e Ariete.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> La nuova frontiera del turismo spaziale: un hotel di lusso tra le stelle

nasa dart
La foto scattata da Draco il 10 dicembre 2021 che inquadra le stelle del cluster M38 – Foto da Pinterest

Queste stelle sono servite al team di navigazione di DART per determinare con estrema precisione l’orientamento di DRACO. Grazie ai dati ricavati il team è riuscito a spostare la camera di DRACO in direzioni di oggetti interessanti come il Messier 38, meglio conosciuto come Starfish Cluster, un ammasso di stelle che si trova a circa 4200 anni luce dal nostro pianeta. In questa foto possiamo vedere con facilità e nitidezza l’ammasso di stelle appena descritto, scattata in data 10 dicembre 2021.