Tenere in ordine i taglieri in cucina, la soluzione fai da te pratica ed efficiente

Come tenere in ordine i taglieri in cucina? C’è un’idea semplice e facile da realizzare che ti permette di tenerli a portata di mano

taglieri
Foto di PIRO4D da Pixabay

Se ami cucinare la cucina è di certo il tuo regno pieno di attrezzi, utensili e “ferri del mestiere”. Come per tutte le cose, anche per cucinare servono gli attrezzi giusti e non si finisce mai di acquistare perché in fondo ci manca sempre qualcosa. Tra tutti gli accessori della cucina di certo i più fastidiosi da sistemare sono i coperchi, indispensabili, ma anche i taglieri. Forme, dimensioni e materiali diversi ci riempiono i nostri stipetti creando però sempre un po’ di caos.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Life hacks, semplifica la tua quotidianità con questi semplici metodi

Non è facile, infatti, tenerli tutti gli uni vicino agli altri, senza che cadano, soprattutto se poi se ne tira uno, tutti gli altri vacillano occupando un sacco di spazio. Insomma non è il massimo per chi ha bisogno di tanti dettagli ma nello stesso tempo desidera ordine e organizzazione in cucina. Ecco perché serve trovare una soluzione pratica ma efficiente senza comprare molto altro. Come sempre l’inventiva e la manualità ci vengono incontro. È possibile, infatti, creare fai da te un porta taglieri comodo e anche salvaspazio. Vediamo come.

Tenere in ordine i taglieri: il sistema perfetto

Porta taglieri fai da te
Porta taglieri fai da te (Screen da video YouTube)

Per tenere in ordine i taglieri in cucina ti proponiamo un’idea furba che ti permette di creare un sistema salvaspazio per conservarli nel miglior modo possibile. Un piccolo cestello che può essere posizionato all’interno della dispensa, sull’anta dei mobiletti. Così non solo non occupi altro spazio negli armadietti ma hai a portata di mano uno degli attrezzi più usati in cucina. Ti basta tirare fuori il tagliere che ti serve e tutti gli altri rimarranno lì in ordine senza cadere e creare caos. Come fare?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> La Ragazza di Fango: il tesoro dei suggestivi Giardini perduti di Heligan

  • Attacca due gancetti adesivi sull’anta del mobiletto
  • Appendi un cestello in acciaio aperto solo in alto
  • Posiziona all’interno tutti i taglieri

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Energia nucleare, si o no? In Europa il dibattito impazza fra gli Stati membri

In alternativa se non vuoi fare altri acquisti, per non spendere soldi ma anche per non mettere in circolo materiali che non si riciclano facilmente, puoi creare direttamente tu il cestello in legno e la praticità è assicurata dando anche un contributo all’ambiente. Un’idea davvero semplice e facile da realizzare che mette ordine e ci permette di avere tutti i taglieri sempre a portata di mano.