Tubo in gomma per innaffiare, il metodo fai da te per pulirlo in un attimo – VIDEO

Come pulire all’interno il tubo in gomma per innaffiare il giardino? Ti basta una spugnetta per i piatti: ecco come fare

Tubo in gomma per innaffiare
Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Il tubo in gomma per innaffiare è un altro degli oggetti indispensabile per comporre il kit da giardino, soprattutto se la tua aria verde è abbastanza vasta. I tubi permettono, soprattutto in estate, di irrigare il giardino in modo facile e più veloce. Sono pratici e comodi in quanto ci aiutano ad arrivare in tutti gli angoli dell’ambiente e nello stesso tempo possono essere posizionati anche sul terreno così che tramite piccoli forellini mandano l’acqua a tutta la superfice.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Il caso voli fantasma in Europa: i numeri sull’inquinamento sono inquietanti

Insomma impossibile farne a meno. Si tratta di una spesa che va fatta una sola volta diciamo perché il tubo in gomma da giardino è uno strumento molto resistente, motivo per il quale dura anni e anni senza bisogno di cambiarlo. Come per tutti gli utensili da giardino ha bisogno però di manutenzione e ogni tanto va pulito all’interno. Come fare? Missione ardua dirai, nient’affatto ti rispondiamo noi. C’è, infatti, un metodo fai da te che ti perette di pulire il tubo in modo facilissimo e senza acquistare prodotti. Ti spieghiamo come fare.

Come pulire il tubo in gomma per innaffiare

Pulire il tubo in gomma per innaffiare il giardino a primo acchito può sembrare un lavoro molto difficile ma sul quale prima o poi bisogna concentrarsi. Nelle pareti della plastica, infatti, a lungo andare si ferma la terra e così l’acqua non scorre più in un “canale” pulito. Il tubo solitamente è molto stretto e trovare un metodo per ripulirlo può non sembrare esattamente una passeggiata. Ecco perché ti spieghiamo noi come fare usando solo una spugnetta per lavare i piatti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Scatole portaoggetti, il tutorial per un perfetto lavoro di fai da te!

Prima di passare all’opera taglia un pezzettino di tubo ed aprilo per controllare che effettivamente il canale sia sporco. Se è così:

  • Prendi una spugnetta, quella gialla con lo strato verde ruvido
  • Tira solo la parte verde
  • Arrotola su sé stessa in verticale
  • Inseriscila nel tubo in gomma
  • Attacca il tubo al rubinetto dell’acqua
  • Apri l’acqua e fai scorrere fino a quando la parte verde della spugnetta non arriva dall’altra parte del tubo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> L’attrezzatura di base per un giardinaggio eccellente. Non puoi non averla!

L’acqua uscirà pulita e non più sporca di terra e altri residui rimasti incastrati nel tutto. Ancora una volta è evidente che basta un pizzico di ingegno per risolvere anche le situazioni che sembrano impossibili.

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL A PARTIRE DA 9.53