Pulire casa in questo modo è sbagliato! Ti suggeriamo gli errori da evitare

Pulire casa in questo modo è sbagliato! stai sicuramente commettendo degli errori, che non solo ti rallentano ma rendono la casa meno igienica

Pulizie in casa errori comuni
Pulire casa (Pixabay)

Le pulizie di casa sono una pratica ambivalente; se da una parte sono spesso noiose e faticosa, dall’altra sono fondamentali per avere un ambiente sano e pulito. Molte famiglie durante la giornata spendo ore e ore per ottemperare  a questo importante servizio, l’obiettivo e mantenere una casa pulita e in perfetto ordine.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ->Pulire sotto il letto, il rimedio più indicato per un risultato perfetto

Tuttavia molto tempo impiegato nelle faccende domestiche, può essere recuperato semplicemente evitando di commettere alcuni errori di cui ignoriamo l’esistenza. Ma scopriamo insieme quali sono gli errori da non commettere durante la pulizia della casa.

Errori da non commettere nelle faccende domestiche

La miglior tecnica per le pulizie di casa
La miglior tecnica per le pulizie di casa (foto da Pixabay)

Le faccende domestiche sono un momento indispensabile per rendere la nostra casa pulita ma soprattutto igienizzata da eventuali agenti esterni. Oltre a questi importanti motivi, pulire casa vuol dire avere un ambiente domestico ordinato e vivibile. Tuttavia il tempo impiegato per svolgere questo servizio è decisamente tanto, avvolte a causa di frequenti errori che ci rallentano.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Bucato perfetto, i 10 errori da evitare se i vestiti vuoi salvare

Il primo errore da non commettere è inerente ai prodotti che utilizziamo per le pulizie.  Oltre al fatto che consigliamo l’uso di prodotto ecocompatibili, è importante dosare bene le quantità utilizzate.  Ad esempio una quantità eccessiva di prodotto potrebbe saturare i materiali di pulizia, lasciando successivamente aloni  fastidiosi.

Il secondo errore frequente invece concerne è l’utilizzo di materiali sporchi o usurati da tempo per effe turare le pulizie. Ad esempio panni sporchi o spugnette sature, è importante iniziare il lavoro con materiali puliti, e nel caso risciacquarli costantemente. Inoltre come regola generale è importante pulire dall’alto verso il basso, spolverate e pulite prima le superfici alte e per ultime quelle basse.

Alcune persone sono convinte che usare la candeggina sia una soluzione ottimale per qualsiasi situazione, ecco un altro errore comune. La candeggina,in verità,dovrebbe essere dosata nel suo utilizzo e adoperato solo come disinfettante piuttosto che come un detergente.  Inoltre mai utilizzarla per superfici metalliche o porose.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Asciugamani profumatissimi con due trucchetti veloci. Bye bye cattivi odori

Infine un errore consueto nella pulizia della casa è quello di trascurare le parti che tocchiamo di più, e che accumulano germi e polvere. Oltre alla classica routine bisognerebbe lavare e pulire i punti di costante contatto come i telecomandi, le chiavi,  le maniglie delle porte specialmente quelle del bagno.