Graffi sui mobili di legno, con questi rimedi green non avrai più problemi!

Ti capita spesso di trovare graffi sui mobili di legno? Ecco dei prodotti grazie ai quali non avrai più alcun problema.

mobili in legno
Mobile in legno – Foto da Pixabay

Sicuramente nella vostra casa avrete almeno un mobile in legno, che il vostro arredamento sia classico antico o moderno. Il legno rende i mobili estremamente stabili e duraturi nel tempo, con il bisogno di poca manutenzione durante l’arco della loro vita. Tuttavia, non si tratta di un materiale indistruttibile. Anche il legno se soggetto a molto stress può rovinarsi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Unghie fragili, con questi rimedi naturali torneranno più forti che mai

Ad esempio, se morsicato da cani o graffiato da gatti e bambini, questo può riportare danni più o meno lievi come graffi o incisioni. Alcuni graffi però possono essere rimossi con metodi naturali, utilizzando alcuni prodotti presenti anche in casa.

Eliminare i graffi dai mobili in legno: 6 prodotti per farlo

Librerie a costo zero idee green
Libreria in legno (Pianetadonna)

Vediamo alcuni prodotti utili ad eliminare i graffi sul legno.

  • DENTIFRICIO E OLIO D’OLIVA: il dentifricio insieme all’olio di oliva è in grado di eliminare i graffi superficiali oltre a lucidare la superficie del mobile. Basta unire un cucchiaio di olio di oliva ed un cucchiaino di dentifricio, amalgamare il tutto e posizionarlo sul graffio da eliminare. Lasciare agire per 10 minuti e rimuoverlo con un panno asciutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Natale e stereotipi, quale personaggio hai ritrovato a tavola con te?

  • FONDI DI CAFFE’: se hai appena fatto un caffè non buttare i fondi, saranno molto utili per trattare i danni sul legno. Prendiamo 2 fondi di caffè e li uniamo con dell’acqua ed un cucchiaio di olio di semi di lino. Amalgamiamo il tutto e spalmiamo il composto sulla zona da trattare. Dopo 30 minuti rimuovere con un panno pulito.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Cattiva digestione, la nonna viene in soccorso. Un vecchio rimedio ti farà sentire meglio

  • CERA D’API E ACQUERELLI: anche la cera d’api è un ottimo alleato per rimuovere i danni dai mobili in legno. Si prendono 3 cucchiai di cera d’api e si aggiungono in una coppetta con dell’acqua calda. Aggiungere quindi degli acquerelli scegliendo il colore che più si avvicina a quello del mobile. Otterremo una pasta con cui trattarlo per rimuovere i graffi.