Balsamo naturale per l’orchidea. Le foglie saranno rigenerante

Tra gli innumerevoli rimedi per prendersi cura dell’orchidea, anche il balsamo naturale servirà a curare e rinvigorire le foglie della pianta.

Foglia disidratata
Foglia disidratata (fonte homeforest.it – Pinterest)

Facile da preparare e con ingredienti sempre presenti in casa, il balsamo naturale per le foglie di orchidea è una delle ricette da conoscere assolutamente. Tra i tanti rimedi possibili da attuare per prendersi cura della nostra piantina, questo garantirà sollievo e nutrimento alle foglie che spesso soffrono, cadono o si ingialliscono prematuramente. Se pensi di aver sbagliato qualcosa e la tua orchidea sembra più sofferente che mai, grazie a tale rimedio apporterai non pochi benefici alla tua piantina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Le cose da fare al mattino per iniziare la giornata con una marcia in più

Tra le piante più belle che il mondo dei fiori possa offrire, molto amata dalla maggior parte dei consumatori, l’orchidea è però molto delicata. I suoi fiori e le sue foglie possono risentire subito di qualche errore. Spifferi di aria fredda o raggi di sole diretti sulla pianta, possono danneggiarla. Se non si interviene nell’immediato, l’orchidea potrebbe non riprendersi più e tutti i tentativi di curarla saranno vani. Pertanto, le foglie appaiono secche e disidratate, puoi provare questa ricetta rigenerante.

Balsamo naturale per le foglie di orchidea: ingredienti

Limone e miele
Limone e miele (fonte Pixabay)

Come abbiamo spesso ricordato, il metodo di innaffiatura è particolarmente importante per l’orchidea. Se è vero che d’inverno la pianta richiede meno acqua, ciò non significa che non ne abbia affatto bisogno. Se dunque, hai innaffiato poco la pianta e le foglie sono decisamente secche, procedi con questo “segreto di bellezza” e gli effetti saranno davvero miracolosi. Di seguito gli ingredienti ed i benefici della ricetta:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rischio estinzione per i ricci di mare. La Sardegna dice stop alla pesca per 3 anni

  • 2 cucchiaini di zucchero;
  • 1 cucchiaino di miele;
  • succo di mezzo limone;
  • 20 ml di acqua.

Versa zucchero, miele ed acqua in una ciotola e mescola per ottenere un composto omogeneo. Successivamente aggiungi l’acqua e, quando il tutto ti sembrerà denso al punto giusto, copri con un tovagliolo e lascia riposare. Trascorsa un’ora la ricetta è pronta per essere provata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Wc pulito e disinfettato senza detersivi, il trucco fai da te infallibile – VIDEO

Balsamo naturale per le foglie di orchidea: procedimento

Ciotola con miele
Ciotola con miele (fonte Pixabay)

Quando il tuo composto avrà riposato, procedi con la cura della tua pianta di orchidea. Intingi un fazzoletto nella ciotola e poi applica il prodotto sulle foglie. Se hai rispettato correttamente le porzioni, le tue foglie appariranno subito meno secche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Innaffia l’orchidea con il metodo della bacinella. E’ sensazionale

Grazie a questo balsamo fai da te, i benefici per la pianta saranno visibile fin dalla prima applicazione. Il mix di ingredienti utilizzati, nutrono la pianta e rinvigoriscono le foglie secche. Puoi applicarlo ogni volta che queste appaiono sofferenti e non dimenticare di innaffiare la tua orchidea.