Moka “non solo caffè”, i tanti usi che ignoravi e che ti sorprenderanno

Usate la moka solo per preparare il caffè? Da oggi potrete adoperarla anche i cucina e vi servirà per preparare dei piatti a prova di chef.

La macchinetta Bialetti
La macchinetta Bialetti (fonte Pixabay)

C’è chi non riesce a fare a meno del buon profumo di caffè al mattino che si diffonde in casa proprio grazie alla macchinetta. Tutti hanno almeno una moka di caffè e, come descrive il suo stesso nome, la sua applicazione è presto detta. In realtà però, esistono diversi modi per usarla anche in cucina. Il marchingegno made in Italy, inventato e prodotto dall‘imprenditore Bialetti, ti aiuterà a cucinare e sorprendere tutti. Non ci credi?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tisana dell’amore, la bevanda per un San Valentino perfetto: ingredienti e procedimento

Era il 1933 quando l’imprenditore Bialetti, guardando la moglie fare il bucato, ebbe un’illuminazione ed inventò la famosa macchinetta del caffè. L’invenzione ebbe subito successo ed il suo uso si diffuse in men che non si dica. Nel corso del tempo, il classico caffè da macchinetta, è stato sostituito con cialde e capsule, metodi alternativi e veloci più adatti ai tempi moderni. Tra i consumatori però, c’è chi continua a prediligere la classica macchinetta e ne ha di diverse forme, dimensioni e colori. Da oggi tutti potrete adoperarla anche i cucini, utilizzandola in modi davvero sorprendenti!

Moka di caffè: come utilizzarla in cucina

Brodo
Brodo (fonte Pixabay)

La notizia potrebbe destare scetticismo nei più. I consumatori più tradizionalisti infatti, potrebbero non farsi persuadere dall’utilizzo della macchinetta in cucina. E’ da sottolineare però che anche diversi chef lo fanno, preparando piatti stellati. Ecco alcuni esempi su come utilizzare la moka in cucina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tubo in gomma per innaffiare, il metodo fai da te per pulirlo in un attimo – VIDEO

  • Brodo. Avete preparato dei buonissimi manicaretti o la pasta bignè? Ora mettete tutti gli ingredienti al posto della miscela di caffè ed utilizzate la macchinetta in maniera classica. L’acqua aromatizzata con erbe, dado o piccoli pezzetti di carne, darà vita al vostro gustoso brodo.
  • Zuppa di pesce. Lo stesso procedimento può essere utilizzato per preparare una gustosa zuppa di pesce. Questa volta potete anche scegliere di inserire le frattaglie direttamente nel serbatoio insieme all’acqua.
  • Cocktail. Proprio come se fosse acqua aromatizzata, potete utilizzare la macchinetta creando dei cocktail di benvenuto per i vostri ospiti. Inserendo gli ingredienti nel serbatoio ed aromatizzando l’acqua a vostro piacimento, il gioco è fatto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Perché il cibo ci rende felici? La risposta che non ti aspettavi te la da la scienza

Questi sono solo alcuni dei modi per sfruttare al meglio le potenzialità della macchinetta. Qualora vogliate sperimentare il suo utilizzo in cucina, è consigliabile acquistarne una nuova e tenerla da parte, usandola solo per fare del buon caffè.