Mani e piedi freddi, cause e rimedi naturali del fastidio stagionale

Le temperature rigide di questi ultimi giorni hanno dato l’avvio alla stagione fredda per eccellenza. Tra i principali inconvenienti invernali, mani e piedi freddi. Quali sono le cause ed i rimedi naturali.

Mani e piedi freddi, i rimedi
Tazza di caffè (Pixabay)

Il freddo è arrivato prepotentemente, senza preavviso. Le temperature rigide degli ultimi giorni ci hanno proiettati verso la stagione più fredda dell’anno. L’inverno si ama o lo si odia, ma certamente uno dei fastidi stagionali più diffusi sono le mani ed i piedi freddi. Queste parti del corpo infatti tendono a subire maggiormente la variazione delle temperature. Ma quali sono le cause di questo evento diffuso? Sono certamente numerose.

La vita sedentaria, il fumo, problemi circolatori sono i fattori che determinano le mani ed i piedi freddi. Se questa sensazione è comunque occasionale, cioè si verifica solo in determinate circostanze, sicuramente sono numerosi i rimedi che la natura ci offre e che possiamo adottare per riscaldarci ed avere una sensazione di pace. Scopriamo insieme quali sono.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Le verdure da consumare nel periodo più freddo dell’anno

Mani e piedi freddi, alcuni rimedi naturali per un sollievo immediato

Zenzero, usi e proprietà
Tè allo zenzero (Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Cosa si sa sullo Zenzero, la pianta medicinale dalle mille proprietà

Uno dei rimedi naturali contro mani e piedi freddi è la tisana allo zenzero, la pianta medicinale dalle numerose proprietà che può rivelarsi assolutamente utile per combattere il freddo. Lo zenzero è un toccasana per combattere il raffreddore ed una tisana sicuramente aiuta a risaldare la temperatura corporea. Mettere dello zenzero fresco – grattugiato o a pezzettini – in infusione in una tazza di acqua bollente; questo è tutto ciò che occorre per una bevanda perfetta per l’inverno.

Sempre rimanendo nell’ambito dei rimedi naturali da ingerire, vi sono le spezie; consumare del peperoncino è ideale per stimolare la circolazione e riscaldare l’organismo. Da evitare bevande quali caffè e alcolici perché sono controproducenti oltre che incidono negativamente sulla circolazione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Proprietà e benefici del peperoncino. Oltre ad essere afrodisiaco è anche…

Infine un segreto ereditato dall’antichità. Lo mettevano in pratica già i romani con le terme: alternare getti d’acqua calda e fredda durante la doccia produce effetti benefici sulla circolazione e di conseguenza migliora la capacità di reazione di mani e piedi. Questo rimedio si chiama doccia di contrasto.