“Colpi di testa”, se vuoi tagliare i capelli da sola devi evitare di commettere questi errori

Lo abbiamo fatto tutti ma tagliare i capelli da sola non è un gioco da ragazzi. Ecco dunque tutti gli errori da evitare per buoni risultati.

Taglio frangia fai da te
Taglio frangia fai da te (fonte beautydea.it – Pinterest)

Almeno una volta nella vita lo abbiamo fatto davvero tutti, soprattutto nell’ultimo periodo. Durante il lockdown in cui parrucchieri e saloni di bellezza erano purtroppo chiusi, tutti hanno provato a tagliare i capelli da soli con risultati più o meno discutibili. Se ci avete preso gusto e volete continuare su questa scia, ecco gli errori da non commettere per una chioma perfetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Capelli sempre sporchi? Come prevenire il grasso con rimedi naturali

La scelta più giusta resta quella di recarsi dal parrucchiere e affidarsi a mani esperte e conoscitrici del settore. Ma, se avete voglia di sperimentare, è importante conoscere alcune dritte necessarie e avere a disposizione gli strumenti più adatti al mestiere.

Attenzione ai “colpi di testa”, se vuoi tagliare i capelli da sola segui questi consigli

Forbici professionali
Forbici professionali (fonte vanitycare.it – Pinterest)

Esistono chiome e chiome, alcune più semplici da domare altre assolutamente difficili da gestire. In ogni caso, qualsiasi siano i tuoi capelli, ecco alcune semplici regole per tagliare i capelli da soli senza incorrere in errori irreparabili. La prima regola da seguire è quella di tagliare i capelli da bagnati se lisci. Pettinarli e tirarli tutti indietro, aiuterà a seguire una linea dritta. Se invece la chioma è riccia e indisciplinata, il consiglio è di tagliare a secco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rimedi naturali per coprire i capelli bianchi: salute e impatto zero

Non bisogna usare le forbici da cucina. Gli strumenti infatti sono fondamentali e, seppur non professionali, bisogna avere quelli giusti. Lame affilate e precise faciliteranno il taglio e, in casi eccezionali, si possono usare anche le forbici da manicure, adatte a piccoli ritocchi. Tra i consigli da seguire c’è sicuramente quello di tagliare meno di quanto vorresti. Non essendo esperti, tagliare in maniera netta potrebbe risultare esagerato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rendi i capelli luminosi con il decotto alle bucce di castagne. I risultati sono sorprendenti

Tra gli esperimenti effettuati da tutte le donne c’è sicuramente il taglio della frangia. Per non sbagliare, il consiglio è quello di tagliare a secco, così da seguire la riga già impostata. Infine, se bisogna accorciare un taglio a caschetto, è utile effettuare prima una stiratura e tagliare seguendo la forma dei capelli già impostata dal parrucchiere. Non preoccupatevi: se il danno è eccessivo i capelli ricresceranno!