Fughe sporche del pavimento, questi rimedi green le faranno tornare come nuove

Le fughe dei pavimenti tendono facilmente a sporcarsi. Utilizza questi rimedi per pulirle e farle tornare come nuove!

rimedi per pulire
rimedi per pulire le fughe – Foto da Unsplash

Uno dei luoghi in cui si accumula maggiormente lo sporco è sicuramente il pavimento. Alcuni pavimenti in particolare sono dotati di fughe, scanalature più o meno profonde dove si annida lo sporco, poiché spesso durante la pulizia del pavimento la pezza non riesce ad andare a fondo tra queste scanalature.

Con il passare del tempo, lo sporco tende ad aumentare, facendo diventare le fughe da bianche a nere. Il colore nero è dovuto da tanti fattori tutt’altro che benefici per la nostra salute, come ad esempio i batteri e la muffa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Bicarbonato di sodio, i tanti usi che probabilmente non conosci

Servono quindi dei prodotti specifici per rimuovere lo sporco dalle fughe, ma molto spesso questi prodotti sono chimici e potrebbero risultare aggressivi per il pavimento. Fortunatamente esistono dei rimedi casalinghi totalmente naturali.

Rimedi per pulire le fughe del pavimento: alcune pratiche ricette

Pavimento con fughe
Pavimento con fughe – Unsplash

Per pulire le fughe dei pavimenti si possono usare rimedi a base di diversi ingredienti. Ecco alcune ingredienti molto efficaci contro lo sporco.

BICARBONATO

E’ forse il prodotto più utilizzato per le pulizie casalinghe grazie alla sua proprietà sbiancante e pulente, oltre alla sua azione antibatterica. Una ricetta a base di bicarbonato è la seguente:

  • 100 g di bicarbonato
  • 200 ml di acqua calda
  • uno spazzolino da denti con setole dure

Amalgamando acqua e bicarbonato si otterrà un composto da posizionare sullo spazzolino. Adesso si può passare lo spazzolino sulle fughe, spargendo e lasciando agire il prodotto. Rimuovere dopo 30 minuti con un panno asciutto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Dormi con i calzini? Dovresti evitare di farlo, fa malissimo. Ti spieghiamo perché

ACETO DI VINO BIANCO

Anche l’aceto è molto utilizzato per le pulizie di casa. La sua particolarità è data dal fatto di essere ecologico e dall’avere un’azione antimicotica perfetta per la rimozione della muffa dalle pareti e dai pavimenti di casa. Un’ottima ricetta pulente è composta da:

  • 60 ml di acqua calda
  • una vecchia bottiglia con spray
  • 120 ml aceto di vino bianco

Niente di più semplice, basta mescolare gli ingredienti, inserirli nello spray e spruzzare il tutto sulle fughe. Risciaquare poi con acqua tiepida.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE —-> Pulizia a vapore, tutti i vantaggi per un igiene ad impatto zero

Questi erano due metodi completamente naturali ed efficaci contro le fughe sporche. Tuttavia, per eliminare con facilità e velocità lo sporco si potrebbe utilizzare anche un apposito Sbiancafughe. Questi prodotti sono studiati per sbiancare le fughe di mattonelle e piastrelle e sono arricchiti con degli agenti antimuffa che evitano la proliferazione di batteri e la formazione di macchie nere tra le fughe. Tuttavia, li sconsiglierei a chi in casa come pavimento ha il cotto o pietre naturali antiche, poiché questo prodotto essendo chimico potrebbe risultare aggressivo e rovinare il pavimento.