Profumatori per ambienti in gel, realizzali con le tue mani in modo facile e veloce

I profumatori per ambienti caratterizzano le nostre case con odori particolari ed esotici, a seconda delle fragranze scelte. Ma perché non farli da soli comodamente a casa? Ti diciamo noi come fare..

Profumatori in gel (foto dal web)
Profumatori in gel (foto dal web)

I profumatori per ambienti oggi si avvicinano molto di più al concetto di “arredamento”, scelti non per togliere i cattivi odori, ma per diffondere benessere e tranquillità tra le mura di casa o di un ufficio. Tra le altre cose, tali oggetti, presentano molti benefici, vengono utilizzati anche per la pratica dell’aromaterapia, la quale sfrutta le sostanze odorose e benefiche emanate dalle piante aromatiche, dalle spezie o dalle resine. E’ possibile cimentarsi nella realizzazione di profumatori in gel, con prodotti naturali e pochi passaggi, in questo modo daremo un tocco personale alla nostra casa oltre che all’aria che respiriamo, circondandoci della fragranza che più preferiamo.

Ti potrebbe interessare anche -> “Lo scoiattolo meridionale: scoperta nuova specie che abita i boschi della Calabria e della Basilicata”

Profumatori in gel, ecco la ricetta per te!

Profumatori in gel (Foto dal web)
Profumatori in gel (Foto dal web)

I profumatori in gel fai da te sono prodotti naturali, sicuri e super “profumosi” per la casa grazie agli oli essenziali che useremo per realizzarli. Sono anche più forti, in riferimento alle fragranze, rispetto ai profumatori per ambienti classici, perché quando il gel evapora sprigiona l’odore degli oli essenziali. Possono essere anche un ottima idea regalo, dei vasetti in vetro di profumatori in gel che possiamo poi decorare e regalare a seconda della festività.

Ti potrebbe interessare anche -> “Detergenti intimi fai da te. Un sapone naturale per tutelare la salute della pelle”

Tutto quello di cui avremo bisogno è:

  • 240 gr di acqua demineralizzata
  • 118 gr di vodka
  • mezzo cucchiaino di potassio sorbato ( puoi trovarlo sul sito zenstore.com)
  • 5 gr di agar agar o 2 fogli di gelatina
  • 20 gocce di oli essenziali o fragranze alimentari
  • coloranti alimentari in gel

Ti potrebbe interessare anche -> “Pulire il forno senza fatica, è possibile grazie ad una pastiglia magica”

Il primo step richiede di versare 200gr di acqua demineralizzata in un contenitore in cui faremo sciogliere i 5 gr di agar agar o i 2 fogli di gelatina; l’agar agar richiede 5 minuti di cottura, per i fogli di gelatina basterà dell’acqua calda. Una volta aver sciolto l’ingrediente a nostra disposizione, lasciamo raffreddare, anche intiepidire, il composto. Successivamente uniremo mezzo cucchiaino di potassio sorbato, utile per la conservazione del prodotto.

Ti potrebbe interessare anche -> “Detersivo per i piatti fai da te, il tutorial per farlo comodamente a casa”

Una volta aver aggiunto il conservante, unire i restanti 40gr di acqua e i 118 gr di vodka. Arrivati a questo punto dobbiamo solo decidere quanti diversi profumatori realizzare. A seconda delle fragranze e dei colori scelti andiamo quindi a suddividere il composto in diversi contenitori, in ognuno dei quali verseremo poi gli oli essenziali e il colorante alimentare. Menta, limone, eucalipto, lavanda, possiamo scegliere le fragranze che più ci piacciono e creare diversi profumatori in un unico momento.

Una volta unite le 20 gocce di oli essenziali, il colorante e aver mescolato, andiamo a versare il nostro composto all’interno di vasetti di vetro che poi andremo a riporre nel frigo per 3 ore, affinché la gelatina si addensi. A questo punto i nostri profumatori per ambienti in gel, naturali, sono pronti!