Pattumiera profumata, i rimedi green che contrastano i cattivi odori

La pattumiera spesso è protagonista di cattivi odori ma con questi rimedi naturali basta davvero poco per uscire da questo spiacevole inconveniente.

Pattumiera profumata
Pattumiera (Pixabay)

La pattumiera è spesso soggetta a cattivi odori. Contenendo la spazzatura, anche se la si lava di frequente, è sempre esposta a residui di cibo. Soprattutto durante la bella stagione insorgono più spesso i cattivi odori; le alte temperature infatti intensificano questo fastidioso inconveniente. Per ovviare a questo problema non occorre necessariamente affidarsi al chimico in quanto in natura vi sono dei rimedi low cost ed assolutamente efficaci.

Cose che si hanno in casa e che non richiedono pertanto spese specifiche. Preliminarmente occorre precisare di prestare attenzione se si soffrono di particolari allergie o intolleranze, in questi casi potrebbero risultare nocivi. Fatta questa premessa, non resta che svelare i rimedi naturali per dire addio ai cattivi odori.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Cappa e cibo, come rimuovere naturalmente i cattivi odori

Cattivi odori addio, con questi rimedi la pattumiera avrà un odore gradevole

Il limone, utile per la salute e per la casa
Il limone, utile per la salute e per la casa (foto da Pixabay)

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Zafferano: una spezia dai molteplici benefici per la salute

  • Tra i rimedi che sicuramente aiutano a rendere la pattumiera più profumata vi è lui, il limone. L’incredibile agrume giallo dal profumo inebriante contribuisce a spazzare via i cattivi odori. Basta tagliare delle bucce e posizionarle sul fondo della pattumiera e cambiarle periodicamente, un paio di volte alla settimana. Le bucce di limoni anche già utilizzati vanno bene;
  • Fondi caffè: vanno messi in una ciotolina e si attende il tempo necessario per essere asciutti. Compiuta quest’azione preliminare, riporli sul fondo della pattumiera. I fondi di caffè vanno sostituiti una volta alla settimana;
  • Cannella: la spezia dall’incredibile profumo inebriante è ideale anche in questi casi e svolge una doppia funzione in quanto è utile per allontanare gli insetti. Una stecca di cannella sul fondo della pattumiera e cambiarla una volta a settimana o quando non si sente più l’aroma.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Bucce di cetriolo, utili rimedi salva vita. Alcuni sono davvero formidabili

  • Oli essenziali: alcune gocce sui dischetti posizionati sul fondo renderanno a pattumiera profumati. Vanno cambiati periodicamente. Fragranza, profumo gradevole e se viene scelto l’olio agli agrumi allontanerà anche gli scarafaggi.