Casa brillante con i fondi del caffè. Tutto quello che devi fare è molto semplice

Il fondo del caffè è una soluzione naturale per le pulizie domestiche. Applicarlo è molto semplice e possiamo assicurare risultati eccezionali

Mai buttare i fondi de caffè
Mai buttare i fondi de caffè (foto da Pixabay)

Avreste mai immagina di poter utilizzare il caffè per la pulizia della casa? Questa ipotesi quasi surreale in realtà corrisponde alla verità. Quindi da oggi in poi dopo che avrete fatto il caffè ricordatevi dio conservare il fondo, mettetelo da parte e fatelo asciugare per bene.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Come depurare l’aria di casa? Le piante che ti fanno respirare meglio

Anche se solitamente tendiamo a buttare via il fondo del caffè, questo racchiude proprietà utili per le nostre faccende domestiche. Dunque i residui di caffe nella moka possono diventare degli ottimi alleati per eseguire al meglio la pulizia della casa. Vediamo infatti come utilizzarli al meglio e soprattutto all’insegna del risparmio.

Le macchie più ostinate non avranno scampo con i fondi del caffè

Caffè (Pixabay)
Caffè (Pixabay)

Di certo non ce lo saremmo mai aspettati, ma il fondo del caffè è un potenziale alleato per le pulizie domestiche. Le sue proprietà hanno un ottimo potere sgrassante e disincrostante, sono dunque utilizzabili per differenti usi domestici.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Bustine di tè, il modo rivoluzionario e green di pulire casa

Il primo consiglio per il riutilizzo del fondo del caffè da adoperare per le pulizie domestiche, è quello di trasformalo in un vero e proprio disincrostante naturale. Molto spesso capita che sulla superficie delle nostre stoviglie o dei nostri bicchieri rimangano delle macchie dovute al calcare. Grazie al fondo del caffè mescolato con un po’ d’acqua calda potrete ottenere una speciale pasta abrasiva.

Con questo composto disincrostante andrete a pulire le vostre stoviglie aiutandovi con una spugna. In questo modo otterrete un effetto lucido e brillante come se fossero appena acquistate. Oltre alle stoviglie potrete utilizzare il fondo del caffè per eliminare il grasso incrostato sulle griglie del piano cottura. Dovrete semplicemente mescolarlo con un po’di detergente per piatti. Applicatelo sulle griglie ed il gioco è fatto.

Inoltre è possibile riciclare il fondo del caffè per pulire gli scarichi del lavandino e del water, prevenendo ingorghi e cattivo odore. In molti utilizzano questo rimedio per sturare gli scarichi, applicando il fondo del caffe nello scarico e azionando un getto d’acqua potente. Noterete subito che il flusso d’acqua sarà più scorrevole e il cattivo odore sparito.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Acqua di rose: come preparare il decotto direttamente a casa tua

Infine anche se può sembrare surreale questo composto è utilissimo per rimuovere le macchie dal pavimento o dalle superfici lavabili. Ovviamente accertatevi della delicatezza della superficie che andrete a trattare col fondo del caffè. Dopodiché immergete un panno umido nei fondi del caffè e strofinate sulla superficie macchiata. Vi assicuriamo un risultato eccezionale.