Le alternative dolci allo zucchero. I cibi insospettabili di cui hai bisogno

Sostituire gli alimenti che per necessità o per nostra scelta non possiamo mangiare, non è cosa semplice. Conosci le alternative dolci giuste?

Alternative dolci, come sostituire alcuni ingredienti (Pixabay)
Alternative dolci, come sostituire alcuni ingredienti (Pixabay)

Quando siamo alle prese con delle ricette, diventa difficile sostituire gli alimenti che non possiamo mangiare perché siamo intolleranti, oppure perché siamo vegani e non possiamo mangiare derivati animali. Spesso c’è chi si priva di un buon dolce, non sapendo però che una soluzione c’è! Ci sono alternative naturali con le quali puoi sostituire alcuni ingredienti base per i dolci. Non privarti di un momento di passione godendoti del tempo ben speso tra i fornelli. Indossa il grembiule, apri il libro di ricette e metti in pratica questi consigli.

Ti potrebbe interessare anche -> “Zucchero e salute, dovresti smettere di consumarlo. Ti spieghiamo il perché

Ricette senza intolleranze, ecco cosa devi usare

Alternative dolci, come sostituire alcuni ingredienti (Pixabay)
Alternative dolci, come sostituire alcuni ingredienti (Pixabay)

Per preparare un dolce evitando alcuni ingredienti di base come lo zucchero, le uova o la farina ci sono soluzioni naturali che daranno sapore al nostro piatto. Non tutti conoscono le alternative giuste e si scoraggiano davanti la voglia di mettersi ai fornelli e gustare una piccola delizia.

Per lo zucchero ci sono diversi prodotti che possono sostituirlo, ad esempio mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia corrisponde a 2 cucchiai di zucchero. Invece, 2 cucchiai di stevia in polvere possono sostituire 200gr di zucchero. Anche la mela è un alimento che può rimpiazzare lo zucchero.

Ti potrebbe interessare anche -> “Lavello profumato, i rimedi naturali per contrastare i cattivi odori

100gr di mela grattugiata equivalgono a 100gr di zucchero. Ci sono poi le uova, tra gli alimenti più utilizzati nelle ricette per i dolci. Il quantitativo di 1 uovo ha ben tre alternative valide, ovvero 1 cucchiaio di semi di Lino o semi di Chia altrimenti semi di Psillio. Il cucchiaio di questi semi, a prescindere da quale sceglierete, dovrai diluirlo con 3 cucchiai di acqua.

Diremmo “immancabile la farina”, e invece anche quest’alimento ha delle alternative valide. 130gr di farina 00 possiamo sostituirli con 225gr di fagioli neri, 130gr di farina di castagne o di farina di mandorle. Per chi è intollerante al lattosio, 200gr di burro può sostituirlo con 100gr di mela grattugiata unita a 100ml di olio evo.

Ti potrebbe interessare anche -> “Puzza di fritto persistente? Ti bastano 2 minuti per respirare aria pulita

Altrimenti, possiamo utilizzare 100gr di prugne secche in 200ml di acqua bollente, da frullare. Se poi ami sapori nuovi, puoi ancora sostituire il burro con 225gr di avocado o di banana. In ultimo abbiamo il latte e la panna, rendono soffici i dolci e aggiungono sapore.

Ma come sostituirli in cucina? Il valore di 200ml di latte di mucca equivale a 200ml di latte non dolcificato al cocco o alla mandorla. Invece, 200ml di panna da cucina puoi tranquillamente sostituirlo con 150ml di crema di anacardi.

Ti potrebbe interessare anche -> “Scongela i cibi nel modo giusto. Alcuni procedimenti sono assolutamente vietati

Avere dei prodotti che possano sostituirne altri è importante, lo è ancor di più conoscere le dosi per evitare di fare pasticci. Prova nelle tue ricette una di queste alternative, non perderai il sapore, anzi, anche le consistenze, poi, saranno le stesse. Corri ai fornelli!